Sicurezza sul lavoro

La Sicurezza sul Lavoro è uno degli aspetti fondamentali che le aziende devono tenere in considerazione nel loro operare quotidiano.
Attualmente, tutta la regolamentazione della sicurezza sul lavoro a livello italiano è contenuta nel Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 “Testo Unico in materia di Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro” e s.m.i., che armonizza ed abroga tutta la precedente normativa in materia (inclusa la famosa “legge 626”).

Oltre a questo, ORIENTAS eroga numerosi corsi di formazione nell’ambito della sicurezza e prevenzione negli ambienti di lavoro. Se interessati visitate l’apposita sezione del nostro sito dedicata alla formazione.

In questo contesto, ORIENTAS S.r.l. offre servizi altamente qualificati di supporto alle aziende relativamente alla salute e sicurezza sul lavoro ed agli adempimenti normativi in materia.
In particolare forniamo servizi di:

Il D.Lgs. 81/2008 (“Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro”) impone al Datore di lavoro di valutare tutti i rischi presenti in azienda e di operare di conseguenza.

In questo contesto, ORIENTAS S.r.l. fornisce i seguenti servizi:

  • Checkup al fine di valutare la corretta gestione adempimenti previsti dal D.L.gs. 81/08 e s.m.i. (es. presenza della documentazione obbligatoria relativa ad edifici, macchinari e attrezzature, presidi antincendio, incarichi del Servizio di Prevenzione e Protezione, comunicazioni agli enti competenti, ecc.)
  • verifica della conformità dei luoghi di lavoro e delle postazioni di lavoro
  • Analisi delle esigenze formative aziendali in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Il D.Lgs. 81/2008 (“Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro”), art.2 lettera f), definisce il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) come “persona in possesso delle capacità e dei requisiti professionali di cui all’articolo 32, designata dal datore di lavoro, a cui risponde, per coordinare il servizio di prevenzione e protezione dai rischi”.
Il ruolo di RSPP può essere ricoperto sia da una persona interna che esterna all’azienda, a condizione che questa soddisfi i requisiti professionali e sia adeguatamente formato così come previsto dalla normativa vigente.

In questo contesto, ORIENTAS S.r.l. fornisce i seguenti servizi:

  • Assunzione del servizio di RSPP esterno da parte di personale altamente qualificato
  • Checkup al fine di valutare la corretta gestione degli adempimenti previsti dal D.L.gs. 81/08 e s.m.i. (es. presenza della documentazione obbligatoria relativa ad edifici, macchinari e attrezzature, presidi antincendio, incarichi del Servizio di Prevenzione e Protezione, comunicazioni agli enti competenti, ecc.)
  • Verifica della conformità dei luoghi di lavoro e delle postazioni di lavoro
  • Gestione dei rapporti con gli enti di vigilanza e controllo
  • Stesura del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) ed aggiornamento periodico dello stesso
  • Effettuazione della Valutazione Stress Lavoro Correlato
  • Analisi delle esigenze formative aziendali in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
  • Erogazione corsi di formazione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Il D.Lgs. 81/2008 prevede l’elaborazione di diversi documenti obbligatori al fine di garantire la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

La mancata redazione o il mancato aggiornamento di tale documentazione è – tra l’altro – sanzionata sia amministrativamente che penalmente.

Tra i documenti richiesti, i principali sono i seguenti:

  • Documento di Valutazione dei Rischi (DVR): è uno dei documenti principali previsti dalla normativa e rappresenta la mappatura dei rischi presenti in azienda che possono causare danni alla salute o minacciare la sicurezza dei lavoratori e delle altre persone che hanno accesso ai luoghi di lavoro. Nel documento di Valutazione dei Rischi va inclusa anche la valutazione dello stress lavoro correlato.
  • Piano Operativo di Sicurezza (POS): è un documento che descrive i rischi e le misure da adottare durante lo svolgimento delle attività presso il cantiere.
  • Documento Unico per la Valutazione dei Rischi da Interferenze (DUVRI): è un documento che deve essere elaborato qualora un’impresa esterna intervenga nell’unità produttiva per effettuare lavori di manutenzione o impiantare cantieri temporanei. Nel DUVRI, devono essere valutati i rischi derivanti dalle interferenze reciproche derivanti dalle diverse attività svolte dalle due organizzazioni.

In questo contesto, ORIENTAS S.r.l. fornisce i seguenti servizi:

  • Valutazione dei rischi
  • Valutazione dei rischi stress lavoro correlato
  • Redazione Piano Operativo di Sicurezza (POS)
  • Redazione Documento Unico per la Valutazione dei Rischi da Interferenze (DUVRI)
  • Redazione Piano operativo di Sicurezza e Coordinamento (PSC)
  • Redazione altra documentazione specifica della sicurezza

Sicurezza in agricoltura

L’agricoltura è uno dei settori lavorativi a maggior rischio, sia per gravità che per numero degli infortuni rilevati.

Molti sono gli interventi normativi mirati ad aumentare la prevenzione e la sicurezza in agricoltura; basti pensare alle abilitazioni obbligatorie per l’utilizzo delle trattrici agricole, alla messa a norma dei trattori con i dispositivi antiribaltamento (e non solo), alle prossime verifiche obbligatorie di trattrici e rimorchi (da dicembre 2017).

Sempre con l’intento di aumentare la sicurezza in agricoltura, il Piano Nazionale Agricoltura ha da qualche anno avviato una serie di verifiche “a sorpresa” da effettuarsi nelle aziende agricole anche di piccole dimensioni in riferimento sia alle attrezzature utilizzate (messa a norma dei trattori – con ROPS e cinture – cardani, prese di forza, ecc.) sia sulla corretta manipolazione uso e stoccaggio di sostanze chimiche tossiche o nocive (ad esempio fitosanitari).

In questa pagina si propongono una serie di collegamenti a pagine web o pubblicazioni di vario tipo che riteniamo possano essere utili agli agricoltori per approfondire i diversi argomenti ed anche per valutare la propria conformità alla normativa vigente. L’elenco non è da ritenersi in alcun modo esaustivo; siete invitati a segnalarci altri siti e pubblicazioni di interesse.

ORIENTAS non è responsabile del contenuto dei diversi documenti così come del loro stato di aggiornamento. Si consiglia sempre di fare riferimento ai siti ufficiali dell’INAIL del Governo e delle istituzioni locali per verificare le disposizioni in vigore in materia di sicurezza e prevenzione.

ORIENTAS è disponibile a fornirVi i propri servizi in materia di sicurezza e prevenzione in agricoltura tra cui checkup per verificare il Vs. stato di conformità alle leggi vigenti, formazione ai dipendenti e collaboratori, stesura del Documento di Valutazione dei Rischi, incarico di Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP), supporto annuale nella gestione delle registrazioni e delle scadenze, ecc.

Di seguito alcune pubblicazioni utili ad inquadrare l’argomento Sicurezza u0026amp; Prevenzione in agricoltura. Presenti anche alcune checklist per verificare la conformità della Vs. azienda agricola ai principali adempimenti di legge in materia di sicurezza.

L’uso di trattori agricoli e forestali è in assoluto la causa principale degli infortuni mortali e gravissimi registrati in agricoltura. Ecco perché – in questi ultimi anni – si è posta molta attenzione a livello legislativo e normativo sulla formazione e sicurezza degli operatori di trattrici agricole.

Di seguito si riportano collegamenti a pubblicazioni di vario tipo tra cui l’uso in sicurezza dei trattori, la loro messa a norma, le modalità di manutenzione e controllo.

Anche le macchine raccoglifrutta possono rappresentare un serio pericolo in agricoltura. Pur non essendo necessario una specifica abilitazione al loro utilizzo come nel caso delle trattrici agricole, è comunque obbligatoria la loro denuncia all’INAIL e le successive verifiche periodiche in quanto sono classificati mezzi di sollevamento. Ecco alcune utili pubblicazioni a tale proposito.

Ricordiamo che, come previsto dal Testo Unico della Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/2008), il datore di lavoro è tenuto a fare la formazione ai lavoratori sull’utilizzo di tutte le attrezzature pericolose e non solo per quelle attrezzature dove la normativa prevede lo specifico “patentino”.
Quando una macchina agricola circola su strada è soggetta alle prescrizioni del Codice Stradale. Diverse sono le prescrizioni specifiche per le macchine e per i loro accessori (attrezzature trainate, portate e semiportate).
Non sempre si ha un chiaro inquadramento per quanto concerne i collaboratori occasionali e familiari delle imprese agricole. Questa semplice pubblicazione – realizzata dalla Provincia di Trento intende chiarire le modalità di individuazione dei collaboratori occasionali delle imprese agricole ai fini delle verifiche effettuate in materia di rapporto di lavoro e obblighi contributivi (Ispettori del lavoro, Ispettori INPS) e di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Scopri gli altri servizi

Gestione Aziendale

Formazione

Altri Servizi